Blog Google cambia: da Mobile First a Mobile Only

Il nuovo aggiornamento dell'algoritmo di Google ufficializza il passaggio all'indicizzazione 100% mobile.
Da marzo 2021 Google indicizzerà i siti web in ottica Mobile Only e i siti ottimizzati esclusivamente per dispositivi desktop spariranno dalla SERP.

Sappiamo da tempo che avere un sito web completamente ottimizzato e progettato per i dispositivi mobile è un elemento chiave per offrire una migliore esperienza utente e migliorare il proprio posizionamento sui motori di ricerca. Da oggi lo è ancora di più.

Il nuovo aggiornamento dell'algoritmo di Google ufficializza il passaggio all'indicizzazione 100% mobile

John Mueller, Search Advocate at Google, ha annunciato un cambiamento epocale per il mondo SEO: da marzo 2021 Google indicizzerà i siti web in modalità Mobile Only e i siti ottimizzati esclusivamente per dispositivi desktop spariranno dalla SERP.

indicizzazione-google-mobile.jpg

Cosa cambia davvero?

Già da luglio 2019, con il Mobile First index, Google ha iniziato un processo di indicizzazione dei nuovi siti dando preferenza al loro aspetto e funzionamento da smartphone. Quindi, se il tuo sito è responsive ed è stato sviluppato in modo corretto facendo attenzione alla sua ottimizzazione mobile, non devi preoccuparti.

In caso contrario potresti vedere uno stravolgimento nel tuo ranking nella SERP, perdendo posizioni nell'indice di Google e di conseguenza traffico.

Come faccio a capire se il mio sito è ottimizzato per mobile?

test-ottimizzazione-mobile-google.jpg

Il modo più semplice è quello di utilizzare un tool offerto da Google, il test di ottimizzazione mobile che permette inserendo semplicemente il link del proprio sito di verificare se risulta ottimizzato agli occhi di Google. I più esperti possono indagare ulteriormente attraverso la Google Search Console.

Se ricevi questo messaggio, vuol dire che hai passato il test di validazione. In caso contrario, contattaci subito, per ricevere un preventivo per una revisione completa del tuo sito prima di perdere posizioni su Google. sito-ottimizzato-mobile.jpg

Checklist per il Mobile Only Index

Google fornisce alcune linee guida da seguire per poter sfruttare al massimo il nuovo algoritmo di indicizzazione. Il nostro sito deve essere:

  • Veloce: risponde rapidamente alle interazioni dell'utente con animazioni fluide come la seta.
  • Integrato: l'utente non deve utilizzare le funzionalità del browser per navigare, ma deve poter navigare in modo fluido all'interno dell'interfaccia.
  • Affidabile: Carica istantaneamente e in modo affidabile, anche in condizioni di rete instabile.
  • Coinvolgente: intrattieni l'utente con esperienze dal design accattivante e interattivo.

Il tuo sito non ha queste 4 caratteristiche?

CONTATTACI E PARLIAMONE INSIEME


Sei un SEO Specialist?

Ecco alcune domande per te:

  • Il sito è stato progettato in ottica Mobile First?
  • Tutti i contenuti presenti sulla versione Desktop lo sono anche su Mobile?
  • Sono stati inseriti dei meta-tag per evitare l'indicizzazione di alcune pagine (noindex, nofollow)?
  • Sono presenti errori nella Search Console?

Affida a noi il tuo progetto e iniziamo a collaborare.

Contattaci

INIZIAMO A COLLABORARE?

Richiedi maggiori informazioni
o un preventivo gratuito

Contattaci CHIUDI